UNDERTAKERS: la Grind Anarcho Traffic Squad torna in attività!

Gli storici death-grinder italiani UNDERTAKERS annunciano ufficialmente il loro rientro sulle scene. Dopo alcuni anni di relativa pausa, la band ha infatti ripreso l’attività ed è attualmente al lavoro su una nuova uscita discografica per il 2020, i cui dettagli verranno rivelati prossimamente. Nel frattempo, è stato lanciato un profilo Bandcamp ufficiale dal quale è possibile riscoprire tutta la discografia.

L’attuale formazione degli UNDERTAKERS vede all’opera i membri storici Enrico Giannone (voce) e Stefano Casanica (chitarra), con l’aiuto di Marco Mastrobuono (basso) e Demian Campora (batteria) per le esibizioni live.

Gli UNDERTAKERS si sono formati nel lontano 1991 e nel corso della loro carriera hanno avuto modo di condividere il palco con Napalm Death, Suffocation, Malevolent Creation, Vader, Cannibal Corpse e Vital Remains, tra i tanti. Quando per la maggior parte dei gruppi italiani l’idea di imporsi all’estero era una sorta di miraggio, gli UNDERTAKERS nella prima parte della loro carriera hanno portato a termine tre tour europei e partecipato a festival come Brutal Assault e Dynamo Open Air.

Partiti con un sound tipicamente death metal, il gruppo ha negli anni evoluto la propria proposta per approdare ad un frenetico e brutale mix di grind, death metal e hardcore.


Discografia:
“In Limine Mortis” Demo – 1993
“Beholding The Reality” Demo – 1994
“Suffering Within” – 1996
“Live in Brutality” – 1999
“Vision Distortion Perversion” – 2000
“Fascist Pig_Suicide in Venice (A Tribute to Suicidal Tendencies)” – 2000
“Alive Rumble in Brutality” 7” – 2001
“Ripetutamente” / 99 Posse / NA_99_10° – 2001
“Chaos in Music” 4-way Split – 2003
“Revision Dstortion Xversion” (feat. Reeks) – 2004

Line-up:
Enrico Giannone – Insults
Stefano Casanica – Guitar

Live:
Marco Mastrobuono – Bass
Demian Campora – Drums

UNDERTAKERS
https://undertakers-ttk.bandcamp.com/
https://www.facebook.com/enricoUNDERTAKERS/
https://www.instagram.com/undertakersgrind/

Time To Kill Records
https://www.facebook.com/timetokillrecords/
http://www.timetokill-records.com/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi