DESTRAGE: Domenica 4 Agosto dal vivo al METAL FOR EMERGENCY con il nuovo album “THE CHOSEN ONE”

I DESTRAGE sono tornati dal vivo per presentare The Chosen One, il nuovo album uscito il 24 maggio per Metal Blade Records. Dopo la prima assoluta a Milano, la band sarà dal vivo a luglio tra le province di Sondrio, Verona ed Ancona, per poi esibirsi al Metal For Emergency di Filago (BG) in apertura al colosso ANTHRAX, il prossimo 4 agosto.  Il festival è ad ingresso gratuito.

The Chosen One, titolo del disco, è anche il primo singolo uscito il 19 marzo che ha anticipato il nuovo progetto discografico, lasciando la curiosità di scoprire cosa ci aspetterà con l’intero album. Le uniche certezze sono che il lavoro è stato prodotto dalla band stessa e da Matteo “ciube” Tabacco presso i Raptor Studios di Vicenza, e che mix e master sono stati curati da Josh Wilbur (Megadeth, Korn, Gojira, Lamb of God, e molti altri). Hey, Stranger! è il nuovo singolo, uscito a fine maggio.

I Destrage sono una delle realtà metal più interessanti del panorama italiano, con uno stile unico tra mathcore, progressive metal e lucida follia. Dal 2005, anno di formazione della band, iniziano un percorso in continua ascesa: nel 2007 pubblicano Urban Being con la giapponese Howling Bull Records e nel 2010 The King Is Fat’n’Old, album che gli permette di iniziare un tour lunghissimo tra Italia, Europa e perfino Giappone. Con la firma del contratto con l’etichetta californiana Metal Blade, i Destrage continuano il loro percorso che li conduce fino al successo con il terzo disco Are You Kidding me? No, seguito da A Means to No End nel 2016 e adesso dal nuovo The Chosen One.

www.destrage.com

DESTRAGE
4 agosto – Metal For Emergency – Filago (BG)
Ingresso gratuito
info su www.baganamusic.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi